Come creare un sito di eLearning

Secondo Forbes, il mercato dell'e-Learning raggiungerà i 325 miliardi di dollari entro il 2025. Non c'è da meravigliarsi se sempre più persone approdano in questo tipo di business.

Come abbiamo creato un sito di eLearnig per un nostro cliente

Negli ultimi anni le piattaforme di eLearning sono in aumento; in un recente sondaggio di Coursera, hanno scoperto che i corsi online forniscono conoscenze più pratiche e sviluppano abilità quotidiane su un argomento in modo più efficace rispetto all’istruzione tradizionale.

Potresti anche farci dei soldi, il che è sempre un vantaggio. Quindi, come creare un sito di eLearning? Bene, scopriamolo.

Introduzione e richieste del cliente

Questa guida nasce come esperienza diretta della nostra web agency. Siamo stati contattati da una Personal Trainer di Pilates di nome Erika Stirpe. Il desiderio di Erika Stirpe era ed è tutt’oggi, quello di avere una piattaforma per vedere online abbonamenti mensili di Pilates.

Dopo aver ascoltato le richieste e le esigenze del nostro cliente, abbiamo eseguito uno studio SEO per verificare la fattibilità del progetto in ottica di visibilità organica, e successivamente abbiamo costruito e creato con attenzione il sito web per vendere le lezioni online di Pilates prodotti da Erika Stirpe e il suo staff utilizzando WordPress.

Prima di creare un sito di eLearning, pensa al suo nome

Prima di iniziare a lavorare sulla tua piattaforma, hai bisogno di un nome. Inoltre, il nome deve anche avere un nome dominio disponibile. Ecco alcuni suggerimenti su come creare un dominio dal suono eccezionale per la tua piattaforma:

Inizia facendo un brainstorming con idee per i nomi, qualcosa che rifletta sia la tua nicchia che i tuoi gusti, o semplicemente puoi chiamarlo con iltuo stesso nome (Persona Branding). Passaggi essenziali prima di creare un sito web per la vendita di lezioni online.

  • Verifica la disponibilità di un dominio utilizzando ad esempio register.it
  • Preferisci.it
  • Cerca di essere breve per assicurarti che gli altri possano memorizzarlo facilmente
  • Evita di usare simboli e numeri, rendi il nome più semplice possibile

Una volta che hai un dominio disponibile, avrai bisogno di una piattaforma di hosting per ospitare il tuo sito. Per un sito Web iniziale, consigliamo un piano di hosting condiviso su Siteground o Aruba per siti Web di piccole e medie dimensioni.

Plugin LMS

Questo plugin è il cuore del tuo sito Web: è un sistema completo di gestione dell’apprendimento che gestisce tutto ciò che riguarda l’eLearning sul tuo sito. Sebbene sia un nuovo arrivato, Tutor LMS ha ricevuto molta trazione e attenzione di recente grazie alla sua vasta libreria di funzionalità gratuite e a pagamento.

Potresti farla franca creando un sito di eLearning utilizzando solo la versione gratuita del plug-in, ma le sue funzionalità premium sono un ottimo investimento per portare il tuo LMS al livello successivo.

Plugin WordPress LMS per la vendita di prodotti virtuali

Una volta terminato l’acquisto, il file del plugin ti aspetterà nella tua dashboard del sito WordPress.

Attivazione del Plugin

Non appena hai finito di scaricare il file “.zip”, vai al pannello di amministrazione di WordPress e vai su Plugin -> Aggiungi nuovo , quindi fai clic su Carica plug-in e seleziona il file appena scaricato.

Installalo e attivalo. Avrai anche bisogno della versione gratuita di Tutor LMS per farlo funzionare completamente. Nel campo Cerca plugin, digita “Tutor LMS” per trovare Tutor Free, quindi installalo e attivalo. Ora abbiamo aggiunto al sito la versione premium di Tutor LMS.

WooCommerce

WordPress ha molti di sistemi di monetizzazione a disposizione dei suoi utenti. Forse il più popolare di questi è WooCommerce. WooCommerce è un plug-in di e-commerce super facile da usare che rende il processo di monetizzazione un gioco da ragazzi. Inoltre, è anche gratuito e questo è sempre uno spettacolo gradito.

Con anni di esperienza alle spalle, WooCommerce ti consente di gestire il modo in cui le persone possono acquistare i tuoi corsi online. È uno strumento essenziale da avere quando si ha a che fare con un sito Web di eLearning.

Hosting Video

Durante la creazione di un corso online, hai bisogno di un luogo in cui archiviare e distribuire in modo sicuro i tuoi contenuti video a pagamento. Avere una piattaforma sicura è importante quando vuoi avere il controllo su chi ha effettivamente accesso ai tuoi contenuti.

vooPlayer

VooPlayer è una piattaforma di hosting video premium specializzata nella distribuzione sicura dei tuoi contenuti video ai tuoi abbonati. Per utilizzare VooPlayer, vai semplicemente sul loro sito e seleziona un piano che sembra giusto per te. Dopo aver completato l’acquisto, puoi caricare i tuoi contenuti video in modo sicuro sul tuo sito VooPlayer. Vedremo come aggiungere questi elementi al tuo corso tra poco.

YouTube

Se hai intenzione di monetizzare i contenuti del tuo corso, opzioni come YouTube sono davvero accessibili. Basta creare un account e caricare i tuoi contenuti video su YouTube e sei a posto. Puoi aggiungere i video caricati su YouTube nelle categorie del tuo sito web come prodotti da acquistare.

Per realizzare un sito di eLearning hai bisogno anche di un tema WordPress

I temi di WordPress ti consentono di aggiungere un aspetto unico alla tua piattaforma LMS oltre al tema predefinito. Ci sono tantissimi temi basati su piattaforme LMS, alcuni sono a pagamento, altri sono gratuiti. Ma forse nessun altro tema può integrarsi con Tutor Pro così come può farlo il proprio Edumall.

Edumall

Edumall è un tema che supporta tutte le funzionalità uniche di Tutor LMS, come l’analisi del dashboard, il generatore di corsi front-end e così via. Per ottenere Edumall, devi prima andare alla loro pagina e completare l’acquisto nello stesso modo in cui hai fatto con Tutor Pro, e il tuo file del tema sarà pronto per essere scaricato nella tua dashboard di Themeum.

Ti verrà chiesto di scaricare un file .zip come prima. Una volta fatto, puoi andare al tuo pannello di amministrazione di WordPress e navigare su Temi -> Aggiungi nuovo -> Carica tema . Quindi carica il file .zip appena scaricato, installa e attiva il tema.

Inizia a creare i tuoi corsi online

Ora che hai praticamente impostato tutto ciò di cui hai bisogno per creare i tuoi corsi online, passiamo alla creazione dei contenuti. Tutor LMS Pro offre due modi diversi di creare corsi. Ognuno ha le sue caratteristiche e ognuno si rivolge a due tipi di istruttori.

Costruttore di corsi di back-end

Il generatore di corsi di back-end può essere trovato nel pannello di amministrazione di back-end di WordPress. Per aggiungere nuovi corsi, accedi semplicemente a Tutor LMS Pro -> Corsi -> Aggiungi nuovo e verrai accolto con una pagina del generatore di corsi. Una delle parti migliori di Tutor LMS è che l’intero corso può essere creato da questa singola pagina, indipendentemente dalle dimensioni del corso e dalla lunghezza del contenuto.

Da qui puoi iniziare ad aggiungere i contenuti del tuo corso come Titolo, Descrizione, Tag e Immagini in evidenza. Se desideri limitare il numero di studenti, puoi utilizzare il campo Numero massimo di studenti per limitarlo. Puoi anche impostare il livello di difficoltà del corso.

Se il tuo corso contiene allegati privati ​​come fogli di lavoro e materiali di esercitazione, puoi allegarli al campo Allegati . Questo sarà disponibile per i tuoi studenti per il download durante il completamento del corso. Successivamente, è possibile creare un sistema di corsi prerequisiti selezionando un prerequisito del corso. Un corso prerequisito è quello che deve essere completato prima di iscriversi a questo corso. Ad esempio, le basi dei linguaggi di programmazione devono essere completate prima di seguire il corso Advanced Java Algorithms.

Quindi passiamo alla parte principale del corso: il costruttore del corso stesso. Qui puoi aggiungere argomenti , dargli un nome e un riepilogo. La gerarchia del corso può sembrare un po’ confusa, ma alla fine ci prenderai la mano. Ciascuno degli argomenti assegnati può avere Quiz e Compiti , insieme ad altre lezioni all’interno di tali argomenti.

Le lezioni contengono la maggior parte dei contenuti del corso. Durante la creazione di una lezione, puoi darle un nome, un estratto scritto dei materiali da trattare e un’immagine in primo piano seguita dalla fonte video. È qui che entra in gioco il servizio di hosting video: se stai utilizzando VooPlayer, devi prima selezionare l’ opzione Incorporato come sorgente video.

Quindi vai al tuo account VooPlayer e copia il codice incorporato del video per questa lezione. Incollalo nel modulo di creazione delle lezioni. Questo incorporerà il video da VooPlayer al tuo corso. Se stavi utilizzando YouTube, seleziona semplicemente YouTube come sorgente video e incolla qui il link al video.

Avrai anche la possibilità di aggiungere quiz a ciascun argomento. Discuteremo il generatore di quiz in un segmento separato di seguito. È inoltre possibile aggiungere un corso Intro Video qui, che è un video introduttivo gratuito di catturare l’attenzione degli utenti sfogliando.

Dopo aver aggiunto tutti i tuoi contenuti al corso, ora puoi finalmente pubblicare il tuo corso in modo che sia visibile ai tuoi utenti.

Generatore di corsi front-end

Il generatore di corsi front-end è una delle caratteristiche uniche di Tutor Pro, che non è disponibile su nessun altro plug-in LMS. Permette ai nuovissimi istruttori la libertà di usare il loro LMS senza dover andare ogni volta al pannello di amministrazione di back-end.

Tieni presente, tuttavia, che devi comunque approvarlo per la pubblicazione dal pannello di amministrazione di back-end. Tuttavia, tutto nel back-end è disponibile qui sul front-end.

Monetizzazione e integrazione con WooCommerce

Per rendere il tuo corso premium, devi prima aggiungere un prodotto WooCommerce. Per farlo, vai al pannello di amministrazione di WordPress, quindi vai su WooCommerce -> Prodotti -> Aggiungi nuovo . Ora puoi creare un prodotto assegnandogli un nome, una descrizione, un prezzo normale e un prezzo di vendita.

Puoi anche aggiungere un nuovo programma per la vendita di questo prodotto. Inoltre, assicurati che For Tutor sia spuntato in modo che Tutor LMS possa usarlo per la vendita del prodotto. Dopo aver aggiunto questo prodotto, puoi pubblicarlo.

Una volta fatto, dovresti andare al back-end del tuo corso e fare clic sul pulsante Modifica corso per gestire quel corso. Scorri verso il basso fino a Aggiungi prodotto , qui puoi allegare un prodotto al tuo prodotto e quindi venderlo. Dal menu a discesa Seleziona un prodotto , seleziona il prodotto appena creato in precedenza. Questo collegherà il prodotto WooCommerce al tuo corso. Assicurarsi di selezionare A carico del Corso Tipo opzione e il gioco è fatto con il processo di monetizzazione del corso.

Da qui in poi, quando aggiungi nuovi corsi, dovresti ripetere questo processo di creazione di nuovi prodotti per tenere traccia facilmente degli acquisti effettuati sul tuo sito web.

Conclusioni

Con Tutor LMS al timone della tua piattaforma di eLearning, WooCommerce e YouTube subito dietro per colmare le lacune, puoi creare facilmente una piattaforma di eLearning.

Poiché le piattaforme di eLearning crescono ogni anno, crescerà anche il tuo spirito imprenditoriale mentre intraprendi il tuo nuovo viaggio. Allora, cosa stai aspettando? Prendi un dominio e inizia a insegnare, se hai bisogno di un aiuto per creare un sito di eLearning contattaci, saremo felici di aiutarti.

Dimenticavamo … di seguito puoi vedere come abbiamo realizzato la Home del cliente:

Home del sito web per la vendita di lezioni online di Pilates

Qui puoi visionare anche la sezione WooCommerce con le categorie delle lezioni attualmente in vendita:

Consultabile a questo indirizzo: https://erikastirpe.it/corsi-online/.

Share your love

Leave a Reply